In Europa e nel Mondo esistono due sole soluzioni industriali per il trattamento dell’ amianto non più in via sperimentale e sicure da più di 26 Anni : La messa in discarica e la Vetrificazione con il metodo INERTAM

Il processo di vetrificazione con la torcia al plasma INERTAM ad oggi è la sola alternativa industriale sicura alla messa in discarica dei rifiuti contenenti amianto.

Un processo unico al mondodal fortissimo valore aggiunto


Portando tutti i rifiuti di amianto ad altissima temperatura sino a superare il loro punto di fusione , Inertam distrugge la struttura molecolare delle fibre di amianto così eliminando totalmente la tossicità.

1. PREPARAZIONE DEL RIFIUTO


I rifiuti di amianto sono depositati negli imballaggi di norma in appositi container sigillati che sono poi movimentati all' interno dello stablimento per tramite di un sistema complesso di carri porta cointainer va li portano sino alla zona di distruzione cnfinata in atmosfera controllata. il container transita attraverso delle zione di decontaminazione a 3 stadi che garantiscono la chiusura ermetica ed il confinamento per determinare l'assoluta mancanza di fibre aereodisperse , sia in entrata che in uscita. I rifiuti una volta all' interno della camera di distruzione in atmosfera ocntrollata sempre per tramite di un processo totalmente automatizzato , vengono convogliati una volta distrutti verso 4 silos di stoccaggio e classificati per famiglie ( Presenza di siclicio, presenza di calcio, rifiuto combustibile, Sottofodndi). I silos di carica silasciano poi il mix di quantità necessario a determinare il giusto equilibrio di elementi per garantire la perfatta inertizzazione della carica stessa. La carica dellle percentuale delle 4 famiglie è determinata da un sistema analitico automatico che permette la corretta performance dell'appartato di inertizzazione al plasma.
Inertam - préparation du déchet
Inertam - vitrification de l'amiante

2. VETRIFICAZIONE DELL'AMIANTO


I rifiuti di amianto sono introdotti in continuo nella camera stagna di fusione non abbandonando mai la zona di logistica in atmosfera controllata e tutto per tramite di ausiglio meccanico senza nessun contatto umano . Una volta entrati sono portati a una temperatura minima entro i 1400 e i 1600 gradi attraverso l' esposizione alla potenza di 2 torce al plasma da 2 Mw ciascuna. Questo processo garantisce la totale distruione della totalità delle fibre di "amianto" di qualsiasi tipo. Il materiale fuso e sottoposto poi a una raffinazione del bagno di fusione attraverso l' ultima esposizione ad una torcia al plasma da 700 Kw . Il prodotto che ne risulta è un nuovo prodotto purissimo e libero da qualsiasi fibra di amianto che si chiama "Cofalite" . L'ultima torcia con una potenza inferiore alle altri 2 mantiene la cofalite a temperatura garatendo il trattmento finale di eventuali elementi non fusi e portando il magma liquidio alla zona di colata. Il processo di fusione garantisce una emissione minima di gas residuale che viene convogliato al processo di trattamento fumi.

3. TRATTAMENTO DEI FUMI


Il gas emesso dal trattamento è trattato per tramite di un complesso sistema brevettato di trattamento fumi.

4. VALORIZZAZIONE DELLA COFALITE


La colata del bagno di fusione va a riempire delle lingottiere che immediatamente e repentinamente raffreddate vengono stoccate all'aria . La lingottiera viene poi rovesciata e il suo contenuto ( cofalite) stoccato iin una piattaforma dove viene demolito e preparato per essere utilizzato come sottofondo stradale.
Inertam - traitement de l'amiante

La valorizzazione dei rifiuti di Amianto si chiama :Cofalite


La cofalite è il materiale ottenuto dalla fusione dei rifiuti contenenti amianto che dopo il trattamento risultano privi di tossicità , inerti e valorizzati. Questo materiale si presenta in forma granulare e può essere utilizzato come sottofondo stradale o per come certificato da alcuni studi universitari per la creazione di elementi per lo stoccaggio dell’ energia.

Inertam - le traitement de l'amiante